Siamo finalmente e felicemente tornati alla nostra routine e sentiamo ancora il benefico e positivo effetto del relax e del benessere ritrovato durante le vacanze.

Ma come si fa a mantenere questo stato che ci permette di sentirci vitali, positivi e pieni di energia?

Semplicissimo: RIDENDO!

In questo modo si diventa generatori e moltiplicatori di felicità e di positività!

Ridere facilita i rapporti e aiuta a creare un clima disteso, di collaborazione e senso di unione.

Inoltre numerosi studi dimostrano che la risata faciliti la produzione di sostanze (endorfine) capaci di stimolare considerevolmente il sistema immunitario

Quello che la tradizione popolare ha sempre sostenuto – il riso fa buon sangue! –la scienza la chiama gelotologia, ovvero la disciplina che studia il fenomeno del ridere, con particolare riguardo alle sue potenzialità terapeutiche.

Ridere non migliora solo la nostra salute, ma ci permette di apprendere e cambiare.

«Se siete seri – scrive Richard Bandler – siete bloccati. L’umorismo è la via più rapida per invertire questo processo. Se potete ridere di qualcosa, potete anche cambiarla».

Ecco il nostro consigilo:

Trova ogni giorno un’occasione per ridere – anche di te stesso. Coltiva l’autoironia e l’umorismo e sarai sempre più felice!

E il 5 ottobre prossimo potrai festeggiare insieme a milioni di altre persone il World Smile Day – https://www.worldsmileday.com

Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo
Giacomo Leopardi

Articoli correlati